⟵ TORNA INDIETRO

Igienizzare l’auto, per ripartire in sicurezza

Siamo ripartiti! Abbiamo ripreso gli spostamenti, a partire da quelli quotidiani per lavoro.

Sebbene la morsa del Covid-19 si sia allentata, l’attenzione resta alta. Abbiamo imparato a curare l’igiene delle mani, usando soluzioni igienizzanti, e a misurare i nostri comportamenti anche in viaggio. I mezzi pubblici hanno definito le regole di distanziamento e i comportamenti da tenere per accedere alle stazioni, ai luoghi di imbarco e accesso.

Anche i veicoli privati meritano una particolare attenzione in questo periodo, specie se il mezzo è usato anche da persone estranee al proprio nucleo familiare. Durante l’uso quotidiano dell’auto tocchiamo frequentemente molte parti dell’abitacolo… e lo fanno anche i passeggeri. Il virus può resistere su queste superfici per più ore.

Quali sono quindi le precauzioni per igienizzare l’auto?

Il tradizionale lavaggio dell’auto può non essere sufficiente a garantire una adeguata igienizzazione dell’abitacolo.

Gli esperti suggeriscono una iniziale decontaminazione operata da professionisti, a cui fare seguire sanificazioni periodiche che possono essere effettuate “in casa” con prodotti disinfettanti specifici da applicare indossando mascherina e guanti. Naturalmente, prima di sanificare, avremo cura di aspirare la polvere e altri corpi solidi come briciole etc dai sedili, dai tappetini e dalla moquette.

Nell’abitacolo, cambio e volante sono le parti che più frequentemente vengono a contatto con le mani. A seguire i comandi del sistema multimediale, le maniglie e le tasche delle portiere, il poggia braccia, il retrovisore, i rivestimenti interni. Non dimentichiamo anche il vano bagagliaio. E le chiavi, che andrebbero igienizzate di frequente.

Quali prodotti disinfettanti per auto usare?

E’ sempre bene farsi consigliare dai rivenditori specializzati per non rischiare di igienizzare a scapito dei materiali, che potrebbero rovinarsi. In linea di massima vanno bene detergenti a base di alcol o etanolo con concentrazioni almeno al 70%, mentre i prodotti a base di cloro o candeggina vanno usati con molta attenzione perché – se con concentrazioni eccessive – potrebbero intaccare le superfici. Anche in questo caso è utile fare affidamento alla consulenza dei rivenditori specializzati.
Per igienizzare l’auto, in mancanza di prodotti specifici, si può ricorrere anche ad una soluzione di acqua e sapone.

E’ sempre molto importante scegliere il prodotto in base al tipo di superficie: vetri, plastiche, pelle richiedono prodotti diversi. Alcuni prodotti sono multi superficie.
Anche le modalità di applicazione possono cambiare, pensiamo ai rivestimenti in pelle per i quali è indicato spruzzare il prodotto sul panno e non direttamente sul rivestimento.

Anche l’impianto di condizionamento merita attenzione, per igienizzarlo esistono in commercio spray biocidi.

In ultimo, non tralasciare di igienizzare anche le parti esterne dell’auto che vengono toccate frequentemente, come le maniglie di portiere e portellone o lo sportello del serbatoio.

Terminata l’igienizzazione, gettare i panni e i guanti usati (meglio quindi quelli…usa e getta) e igienizzare le mani.

Quando si fa rifornimento di carburante è utile rispettare le raccomandazioni vigenti.

Presso gli impianti di distribuzione carburanti SMP sono disponibili nelle isole di erogazione i guanti monouso per il self service. Inoltre, sono attuate tutte le norme igienico sanitarie obbligatorie: distanziamento sociale, utilizzo guanti e mascherine, gel igienizzante all’interno dei locali, avvertenze per l’utenza, barriere in plexiglas alle casse interne, pulizia ed igienizzazione di casse automatiche OPT, pistole e pulsantiere erogatori, superfici piane, servizi igienici etc.

Naturalmente, è sempre buona prassi lavarsi o igienizzarsi le mani prima di mettersi alla guida, per evitare di contaminare l’abitacolo della autovettura.

Per la sicurezza nostra e di chi viaggia con noi.

Torniamo a muoverci! Senza confini, in sicurezza.

SMP: pieni di qualità… ci riconosci dal Leone!

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

SMP ti consiglia anche...

Precedente
Successivo

Hai bisogno di informazioni?​

Trova stazione

Business

Partners

Concorso

SMP Distribuzione

I carburanti

Per il tuo business